Castello di Lombardia (EN)

16 dicembre 2011 00:00 by admin

Nebbia al castello

Fotografie di Giuseppe Zuppardo

© 2012 tutti i diritti sono riservati

Castello di Lombardia (EN)

Castello di Lombardia

Il Castello di Lombardia, edificio simbolo della città di Enna, è un imponente fortezza che si erge sul punto più elevato della città.Ritenuto da numerosi esperti il più imponente e antico castello della Sicilia, con i suoi 26.000 m² di superficie è uno dei castelli di epoca medievale più grandi d’Italia, assieme al castello di Lucera[1]. Il Castello di Lombardia deve il suo nome a una guarnigione di soldati lombardi posta a difesa dell’antica fortezza durante la dominazione normanna della Sicilia.

Fonte Wikipedia

Il Castello di Lombardia odierno affonda le sue radici in un antichissimo maniero che i Sicani, incalzati dall’avanzare dei Siculi oltre due millenni fa, eressero sulla parte più alta della montagna, 970 m circa s.l.m., su cui fondarono Henna.

La fortezza consentì alla città, che nacque attorno ad essa, di assumere un ruolo di primo piano prima nel popolo sicano, un cui re visse tra le mura del maniero, e poi tra le poleis greche dell’Isola, divenendo un’ottima roccaforte militare tanto difficilmente espugnabile che iRomani dovettero passare dalla rete fognaria per conquistarla.

Sotto al Castello, esisteva già la Rocca di Cerere, su cui sorgeva il famosissimo tempio, descritto da Cicerone, che i Sicani avevano eretto per esprimere il culto della dea delle messi, che da Henna si sarebbe poi diffuso in tutto l’impero romano. Il fatto che il Castello dominasse la Rocca, era un segno di protezione del potere militare sul culto di Cerere.

In seguito al declino dell’impero romano, furono gli arabi, intorno al X secolo, a rifondare il maniero e a rivitalizzarlo, tanto da ridare aCastrogiovanni il suo ruolo peculiare di Urbs Inexpugnabilis.

Nel 1130 il normanno Ruggero II fece restaurare l’antica fortezza sicana che con il passare del tempo divenne nota con il nome diCastello di Lombardia per la presenza nel vicino quartiere cittadino di una colonia lombarda formatasi con la conquista normanna dell’isola[2]. Erano lombardi anche i fanti messi a guardia della fortezza.

Fonte Wikipedia

 

Castello di Lombardia

Castello di Lombardia


Fotografie Sportive della Città di Agrigento